MALATTIA DI MENIERE MONOLATERALE:SUCCESSO DEL TRATTAMENTO CON GENTAMICINA INTRATIMPANICA.

0
Allo scopo di stabilire l’utilità della somministrazione di Gentamicina intratimpanica per il trattamento della Malattia di Ménière (MM), abbiamo eseguito uno studio retrospettivo delle cartelle dei pazienti trattati per MM definita in accordo con la scala diagnostica e di valutazione del trattamento stabilita dalla Accademia Americana di Otorinolaringoiatria – Chirurgia della Testa e del Collo (AAO-HNS). Il protocollo di trattamento consiste in tre iniezioni intratimpaniche di Gentamicina, con intervallo di 12 ore tra ogni somministrazione. I risultati, riportati secondo i criteri stabiliti dalla AAO-HNS, mostrano un controllo completo delle vertigini nel 60% dei casi, un buon controllo nel 16,3%, moderato nel 3,7%, scarso ne 16,3% e assente nel 3,7%. La funzione uditiva è rimasta invariata nel 61,8% dei casi, migliorata nel 21,8% e peggiorata nel 16,3%. Possiamo concludere che la somministrazione di Gentamicina intratimpanica è una buona alternativa ai trattamenti medici e chirurgici per il trattamento della MM resistente a terapia medica tradizionale. Questo protocollo offre buoni risultati funzionali con rischi ridotti e bassi costi per il paziente.
Share.

About Author

Leave A Reply